Qualcosa di nuovo in arrivo… ParquetVivo

Non solo finestre… la nostra azienda ha una tradizione di generazioni nel settore del legno, e stiamo preparando per voi un qualcosa di fantastico e rivoluzionario, che non sarà solo un prodotto, ma un diverso modo di vedere le cose, una filosofia di vita, una nuova idea di abitare la propria casa…

Il nome già suggerisce qualcosa, quanto meno nella parola “parquet”, ma non lasciatevi ingannare, dietro al prodotto c’è un mondo da scoprire, e se ce lo lascerete fare vi prenderemo per mano e vi porteremo alla sua scoperta. Se lo farete nulla sarà più come prima…

Come si suol dire, rimanete sintonizzati!

Abbinare le finestre al design degli interni

La domanda più ricorrente quando si è alle prese con una ristrutturazione o con una nuova casa riguarda il colore dell’infisso perché le finestre in PVC sono un elemento importante di arredo e incidono sul look finale dell’abitazione. A ciascun ambiente dunque la propria finestra!

Venite a trovarci presso l’Oknoplast Store di Ciampino (Roma), saremo felici di consigliarvi sul giusto abbinamento fra i vostri interni e le vostre finestre in PVC!

I due ingegneri lo spiegano in questo video e raccomandano di scegliere tra un’ampia gamma di colori e di creare un abbinamento perfetto tra finestra e arredamento:

Avvolgibile Oknoplast Novablock certificato in classe 2 antieffrazione

L’avvolgibile di sicurezza autobloccante Oknoplast Novablock è da oggi certificato in classe 2 antieffrazione.

3 soluzioni in 1: tapparella, zanzariera e inferriata. Molto più che un semplice avvolgibile! Novablock, grazie a un innovativo sistema di autobloccaggio, garantisce infatti una invalicabile barriera di sicurezza per la vostra casa.

Al tentativo di sollevamento dall’esterno, le stecche intermedie ruotano su se stesse premendo contro le guide bloccando l’avvolgibile, impedendo così spiacevoli intrusioni anche con la tapparella parzialmente sollevata.

Questa soluzione costituisce una gradevole e funzionale alternativa alle antiestetiche inferriate e, al tempo stesso, offre la giusta protezione contro insetti e zanzare grazie alla speciale griglia microforata tra le lamelle. Gli avvolgibili Novablock possono essere sostituiti alle vecchie tapparelle in poche e semplici mosse e senza alcun tipo di opera muraria: è sufficiente installarli nel vano cassonetto e nelle guide esistenti, migliorando il comfort e la sicurezza abitativa.

 

Finestre Oknoplast antieffrazione, a prova di ladro!

Le vacanze sono l’occasione ideale per voi e per la vostra famiglia di rilassarsi. ma c’è qualcosa che non vi fa stare tranquili… i topi d’appartamento (e di villette). Lasciare la casa incustodita aumenta notevolmente il rischio di trovare spiacevoli sorprese al rientro. Per partire tranquilli è necessario adottare dispositivi in grado di tenere lontano i malintenzionati.

E’ vero che sicuramente controllate bene che siano chiuse tutte le finestre, le persiane, le tapparelle, ma è anche vero che se questi infissi non sono sicuri averli chiusi non serve a molto. I ladri ormai sono scaltri ed esperti, ed un infisso non sicuro è apribile in pochi secondi!

Le finestre OKNOPLAST, nella loro versione standard, sono provviste dei riscontri antiscasso Safety Plus che proteggono l’anta dai tentativi di forzatura. Questi riscontri funzionano in sinergia con i nottolini i.S (intelligente Sicherheit – sicurezza intelligente) che, grazie all’incastro che si viene a creare, garantiscono la presenza di punti sicuri, bloccati da un meccanismo a chiavistello. In questo modo, l’anta aderisce strettamente al telaio impedendo qualunque tipo di forzatura.

Per migliorare la sicurezza degli infissi è bene montare una maniglia adeguata. Una delle soluzioni più efficaci è la piastra antitrapano, che impedisce di forare il perno della maniglia. Per completare l’assetto antieffrazione della finestra si consiglia di scegliere vetri di sicurezza. Il vetro P4 OKNOPLAST, ad esempio, grazie alla sua struttura è in grado di resistere anche a ripetuti urti inferti con una sfera d’acciaio da 4 chilogrammi.

Per capire meglio di cosa stiamo parlando guardate questo simpatico video: