Finestre Oknoplast antieffrazione, a prova di ladro!

Le vacanze sono l’occasione ideale per voi e per la vostra famiglia di rilassarsi. ma c’è qualcosa che non vi fa stare tranquili… i topi d’appartamento (e di villette). Lasciare la casa incustodita aumenta notevolmente il rischio di trovare spiacevoli sorprese al rientro. Per partire tranquilli è necessario adottare dispositivi in grado di tenere lontano i malintenzionati.

E’ vero che sicuramente controllate bene che siano chiuse tutte le finestre, le persiane, le tapparelle, ma è anche vero che se questi infissi non sono sicuri averli chiusi non serve a molto. I ladri ormai sono scaltri ed esperti, ed un infisso non sicuro è apribile in pochi secondi!

Le finestre OKNOPLAST, nella loro versione standard, sono provviste dei riscontri antiscasso Safety Plus che proteggono l’anta dai tentativi di forzatura. Questi riscontri funzionano in sinergia con i nottolini i.S (intelligente Sicherheit – sicurezza intelligente) che, grazie all’incastro che si viene a creare, garantiscono la presenza di punti sicuri, bloccati da un meccanismo a chiavistello. In questo modo, l’anta aderisce strettamente al telaio impedendo qualunque tipo di forzatura.

Per migliorare la sicurezza degli infissi è bene montare una maniglia adeguata. Una delle soluzioni più efficaci è la piastra antitrapano, che impedisce di forare il perno della maniglia. Per completare l’assetto antieffrazione della finestra si consiglia di scegliere vetri di sicurezza. Il vetro P4 OKNOPLAST, ad esempio, grazie alla sua struttura è in grado di resistere anche a ripetuti urti inferti con una sfera d’acciaio da 4 chilogrammi.

Per capire meglio di cosa stiamo parlando guardate questo simpatico video: